Settembre in edicola: Slayer, Jonny Lang, Shaman's Harvest, Melvins, Royal Blood

  • by admin
  • 3 Months ago
  • 0

Il rientro dalla (finta) pausa estiva è di quelli interessanti, soprattutto perché troverete la mia firma su ben due riviste in edicola: Drum Club e Guitar Club. Potrebbe sembrare che io ci abbia preso la mano a scrivere per i batteristi, ed onestamente non posso negare che farlo mi ha dato molte soddisfazioni, di certo molte più di quante avevo sperato.

Questa volta torno in edicola con un’intervista fatta a Paul Bostaph, attuale batterista degli Slayer, ma soprattutto batterista che ha registrato uno dei dischi più importanti della mia adolescenza. Quando la mia copia di Diabolus in Musica mi fu consegnata dal corriere, ero un ragazzo introverso, poco incline al compromesso, e assolutamente convinto di non appartenere a nulla di ciò che mi circondava. Le cose oggi non sono poi molto diverse, sono sempre introverso, poco incline al compromesso, e continuo a faticare nel momento in cui mi trovo a relazionarmi con ciò che mi circonda… così nel momento in cui mi sono trovato a parlare con Paul Bostaph di uno degli album che mi hanno permesso di conoscere quel sentimento di “appartenenza” e di coinvolgimento che i miei coetanei trovavano nella quotidianità, alcune fra le emozioni più disparate hanno fatto capolino nella mia testa.

L’incontro è stato fra i più piacevoli e rilassati della mia vita, in alcuni momenti mi è sembrato di riconoscere una persona che da tempo mi accompagnava senza mai manifestarsi realmente, e forse questo è ciò che molti album fanno: ci regalano persone amiche su cui poter contare.

Oltre a Bostaph ho incontrato anche Josh Hamler degli Shaman’s Harvest, ho ascoltato il nuovo album di Jonny Lang, Royal Bloodl e Melvins, e pertanto, come ogni mese, anche a settembre avete molto di cui poter leggere.

—> LEGGI GLI ARTICOLI

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *