INTERVIEW: Testament, Eric Peterson

  • by admin
  • 4 Months ago

Testo di Francesco Sicheri
Pubblicazione: Guitar Club Magazine Gennaio 2017

TESTAMENT
Brotherhood Of The Snake
ERIC PETERSON 

Correva il 1983 quando con il nome di Legacy Eric Peterson, allora diciannovenne, dava vita a quelli che sarebbero diventati i Testament. A trent’anni dall’uscita di The Legacy, pietra angolare della carriera della band, Brotherhood Of The Snake ha segnato il ritorno del gruppo sugli scaffali dei negozi con una manciata di brani ispirati e, come nel migliore dei casi, suonati con la giusta intenzione.

Classe 1964, nato a Alameda nel nord della California, dalla seconda metà degli anni ottanta in poi Eric Peterson ha portato i suoi Testament fra le vette più alte della scena metal, ascrivendo il nome della band alla lista dei grandi del genere. Cresciuto sulle note di Black Sabbath, Led Zeppelin e Creedence Clearwater Revival, la vita di Peterson è cambiata quando ha scoperto Tokyo Tapes degli Scorpions, l’album di debutto dei Maiden, ed i Judas Priest.

simoeric

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *