ALBUM REVIEW: Stone Sour "Hydrograd"

  • by admin
  • 7 Months ago

Pubblicazione: Guitar Club Luglio/Agosto 2017

di Francesco Sicheri

STONE SOUR
Hydrograd
Roadrunner Records

Dire che tanta curiosità girasse attorno all’arrivo di Hydrograd, il nuovo album degli Stone Sour, è davvero voler sminuire l’entità dell’avvenimento. Sesto capitolo in studio per quel progetto partito in punta di piedi e divampato negli anni in un’esplosione di successo di pubblico e stampa, Corey Taylor ha realizzato il progetto di far divenire gli Stone Sour una band con un proprio seguito ed una propria e riconoscibile identità. Il nuovo album della band, uscito il 30 giugno, per Roadrunner, è una delle uscite discografiche di ambito heavy metal più attese, non soltanto perché la firma di Corey Taylor si è consolidata negli anni come un attestato di buona qualità, ma anche e soprattutto perché la band si è conquistata il favore del pubblico con dedizione e costanza, andando a combattere gli inevitabili ed onnipresenti paragoni con i progetti principali di alcuni membri che tentavano di minarne il percorso. Infine, non certo per importanza, il nuovo album del gruppo è anche il primo senza Jim Root, figura che in passato ha aiutato a plasmare in maniera fondamentale il carattere del gruppo…

  • facebook
  • googleplus
  • twitter
  • linkedin
  • linkedin
Previous «
Next »

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Social

Latest Interviews